Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

giovedì 29 settembre 2011

Hannah e le sue sorelle - Woody Allen (film commedia)

Hannah e le sue sorelle è uno dei film più famosi di Woody Allen, che a suo tempo (è del 1985) riscosse un ottimo successo tanto al cinema (40 milioni di dollari incassati), quanto presso la critica: si citino a questo riguardo le sette nomination agli Oscar, la vittoria nei Cesar francesi, nonché la nomea di “forse il miglior film di Woody Allen”.

Il cast è di un certo livello, con lo stesso Woody Allen, l’ex compagna Mia Farrow, Michael Caine e Barbara Hershey, oltre che qualche nome di grido tra gli attori secondari (Max von Sydow, John Turturro).

Tra l’altro, come lascia intuire il titolo stesso, Hannah e le sue sorelle non ha un solo protagonista centrale, e anzi si distingue per la congerie di personaggi, sia principali (una decina), sia secondari (svariate decine).

Tutti questi personaggi hanno un punto centrale, la Hannah del titolo (Mia Farrow), ex moglie di Mickey (Woody Allen) e attuale moglie di Elliot (Michale Caine).
Tra le protagoniste rientrano a pieno titolo anche le due sorelle di Hannah, Lee (in crisi col suo attuale compagno e amante del cognato Elliot) e Holly (che Hannah tenterà di piazzare con l’ex marito Mickey).
Un certo ruolo giocano anche i genitori delle tre donne, ancora belli pimpanti.

Se praticamente tutti gli spunti comici sono lasciati al personaggio di Woody Allen, un autore comico ipocondriaco (solita tendenza del regista americano all’autobiografia), gli altri personaggi si spartiscono quello che è un mix tra commedia e dramma sentimentale.

Hannah e le sue sorelle, difatti, è una commedia sull’amore e le relazioni sentimentali seria ma comunque vivace, non pesante, anche se nemmeno divertente come molti altri film di Woody Allen.

Di mio, ho trovato il diciannovesimo film di Woody Allen che recensisco su Cinema e film (ma alcuni li ho visti anni fa, prima di avere il blog, come per esempio l’ottimo Il dormiglione) gradevole, ma non strepitoso, come invece giudico altri film di Allen: Manhattan, Amore e guerra, La dea dell’amore, La maledizione dello scorpione di giada, Provaci ancora, Sam (non diretto da Allen, ma da lui scritto e recitato).

Sono però gusti personali, laddove altri hanno amato di più Match point, Vicky Cristina Barcelona, etc (che però a mio avviso non sono il vero Woody Allen).
Ad ogni modo, buona scelta, qualunque essa sia, e buona visione.

Fosco Del Nero



Titolo: Hannah e le sue sorelle (Hannah and her sisters).
Genere: commedia, sentimentale.
Regista: Woody Allen.
Attori: Woody Allen, Mia Farrow, Michael Caine, Barbara Hershey, Dianne Wiest, Max von Sydow, Carrie Fisher, Lloyd Nolan, Daniel Stern, Julie Kavner, Maureen O'Sullivan, John Turturro, J.T. Walsh.
Anno: 1985.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: qui.