Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 30 novembre 2011

Ombre e nebbia - Woody Allen (film commedia)

Ventidue.
Tanti sono i film di Woody Allen recensiti su Cinema e film, sarebbe a dire quasi tutti.

L’appuntamento odierno è con un suo film datato 1991, e con un cast assai ricco e variegato: in Ombre e nebbia recitano infatti lo stesso Woody Allen, la sua ex compagna Mia Farrow (Rosemary’s baby, Hannah e le sue sorelle), John Malkovich (Rounders, Essere John Malkovich), Jodie Foster (Il silenzio degli innocenti, Contact), Kathy Bates (Misery non deve morire, Pomodori verdi fritti), John Cusack (Essere John Malkovich, L'ultimo contratto) e Madonna (Travolti dal destino, ma soprattutto recente regista di Sacro e profano), per quanto gli ultimi quattro in parti secondarie.

Ombre e nebbia è tratto da una pièce teatrale scritta dallo stesso Allen all’inizio degli anni settanta e intitolata Morte.

Il film racconta la storia, ambientata in un’imprecisata città dell’est Europa, di due personaggi. Il primo è l’impiegato Kleinman, il quale viene buttato giù dal letto a notte fonda da un gruppo di cittadini che sta organizzando una ronda notturna contro il serial killer strangolatore che sta mietendo numerose vittime in città.

Il secondo è la mangiaspade circense Irmy, in crisi col marito clown e in giro per la città in piena notte, fatto che la porterà nel bordello cittadino e che la condurrà a inattese esperienze.
Il destino dei due si intersecherà in qualche modo…

Ombre e nebbia è un film assai meticciato: propone un’atmosfera da giallo-thriller per via del personaggio del serial killer, nonché per la scelta registica del bianco e nero assai retrò, ma di fatto si esplica come una delle solite commedie di Woody Allen, che si muovono tra umorismo, introspezione psicologica e vicende interrelazionali.

Da un lato, tuttavia, l’aspetto ironico è limitato dall’atmosfera noir dell’opera (risultato in tal senso ben lontano dai vertici umoristici degli assai più sciolti Amore e guerra, La dea dell’amore, etc), mentre dall’altro l’aspetto da giallo-noir è piuttosto scialbo, più uno sfondo narrativo che non una trama di per se stessa (un film di Woody Allen in qualche modo simile ma meglio riuscito è La maledizione dello scorpione di giada).

Tirando le somme finali, Ombre e nebbia è un discreto film, dal sapore molto sperimentale, che ci lascia con una morale di fondo: tutti hanno un prezzo, la vita è volatile, e le cose spesso non sono come sembrano.

Fosco Del Nero



Titolo: Ombre e nebbia (Shadows and fog).
Genere: commedia, giallo, sentimentale.
Regista: Woody Allen.
Attori: Woody Allen, Mia Farrow, John Malkovich, Madonna, Jodie Foster, Kathy Bates, John Cusack, Donald Pleasence, Kate Nelligan, William H. Macy, Lily Tomlin.
Anno: 1991.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: qui.